Solo poche parole

Solo poche parole
Ripetono se stesse
Più e sempre di nuovo
Questo è la lingua
Da condividere
Riflettendo la realtà
Idealmente o altrimenti
Sommergendo in illusione
Quale strada prendere
È la tua scelta personale
Non presa alla leggera
Ma dato il suono
Tocca il cuore
Libera l'anima
E la guerra infuria
Persone soffrono
Che sembra ingiusto
Per venire insieme
Prima o poi
O separarsi per bene
In qualsiasi modo sia
Che sta succedendo
Più e sempre di nuovo
Ripetendo se stesso
Solo poche parole
Di amore aiuteranno
Per risolvere azioni
Giusto o sbagliato
Che cos'è che è.

“Nature’s echo in blue calm” – dove un contrasto si incontra

PentaBluNa – chitarra a 8 corde – 2:47 – come loop su una scheda separata

La fiducia e il raccolto onorevole

La fiducia è una cosa molto delicata. Ci vuole un' eternità per costruirla. Ma può svanire in un istante. Una bugia o ciò che è visto come assolutamente negativo può distruggere ciò che ha richiesto anni, decenni, persino secoli per essere costruito. La fiducia! Una volta macchiata o rotta, è molto difficile da costruire di nuovo e nel migliore dei casi può rimanere traballante per molto tempo. È lì che la maggior parte delle persone si separa. Ma che ne dite di rimanere insieme? Questo è amore!

“Se non raccolgo i sassi e non strappo le erbacce, non sto rispettando la mia parte dell'accordo. Posso fare queste cose con il mio pratico pollice opponibile e la capacità di usare strumenti, di spalare il letame. Ma non posso creare un pomodoro o un traliccio di fagioli più di quanto possa trasformare il piombo in oro. Questa è la responsabilità delle piante e il loro dono: animare l'inanimato.”

“Le linee guida per l'onorevole raccolto non sono scritte, e nemmeno se ne parla coerentemente come un insieme – sono rafforzate in piccoli atti della vita quotidiana. Ma se dovessi elencarle, potrebbero assomigliare a questo:

Conosci i modi di chi si prende cura di te, affinché tu possa prenderti cura di loro.
Presentati. Sii responsabile come colui che viene a chiedere la vita.
Chiedi il permesso prima di prendere. Attieniti alla risposta.
Non prendi mai il primo. Non prendi mai l'ultimo.
Prendi solo ciò di cui hai bisogno.
Prendi solo quello che ti viene dato.
Non prendi mai più della metà. Ne lasci un po' per gli altri.
Fai il raccolto in modo da ridurre al minimo i danni.
Usalo con rispetto. Non sprecare mai ciò che hai preso.
Condividi.
Rendi grazie per ciò che ti è stato dato.
Fai un regalo, in cambio di ciò che hai preso.
Sostieni chi ti sostiene e la terra durerà per sempre.

Le regole del raccolto onorabile sono basate sulla responsabilità nei confronti sia del mondo fisico che di quello metafisico. Prendere un'altra vita per sostenere la propria è molto più significativo quando si riconoscono gli esseri che vengono raccolti come esseri, esseri non umani dotati di consapevolezza, intelligenza, spirito – e che hanno famiglie che li aspettano a casa. Uccidere un essere richiede qualcosa di diverso dall'uccidere un oggetto. Quando consideriamo questi esseri non umani come parenti, si estende un'altra serie di regole di raccolto...” – il raccolto onorevole.

Braiding Sweetgrass, Robin Wall Kimmerer, p. 126-127 e 183

Un cigno onorevole oltre le parole

Solo poche parole
Incontro con un cigno d'onore – marzo 2022 – Champ Pittet, Yverdon-les-Bains