Interazione generazionale dell'armonia

Cos'è l'interazione generazionale dell'armonia? –

Quando la quarta era la tonica o la fondamentale, la tonica attuale era la sua quinta, la sua alleata più armonica. Poi, quando è diventata la quarta, è tornata più contrastante e meno armonica. Ma, in fondo, era ancora fondamentale per quello che era. Doveva lasciar andare la sua precedente posizione primaria. La quinta all'attuale fondamentale ora ha preso il posto della più armonica.

Questa è la progressione o il flusso dell'armonia e come si formano le ancore armoniche attraverso una fondamentale con la sua quinta e la sua quarta. Le qualità progressive e regressive si equilibrano nel presente guardando in avanti, così come indietro da dove si è venuto. Poi, un tocco della quinta della quinta (la quinta della quinta) può essere ammaliante.

Possiamo vederlo come l'interazione generazionale dell'armonia e delle tonalità.

In tutta la sua ampiezza, lo conosciamo nella musica come circolo delle quinte o ciclo delle quinte. Prende la forma di un dodecagramma regolare, che è riconosciuto come espressione della geometria sacra da alcuni. Tonalibus presenta questo nella serie a cinque corsi Fondamenti di armonia e tonalità nel suo quarto modulo Quattro ancore armoniche e il ciclo delle quinte.

Breve video muto come loop: il ciclo delle quinte presentato da Tonalibus sotto Concetti salienti – Avviato o fermato, è possibile muoversi manualmente avanti e indietro attraverso queste immagini al proprio ritmo facendo scorrere orizzontalmente il punto di avanzamento del video.

Al di là della dualità

Come seguito a questo, c'è anche un messaggio sul Dualismo dell'11 settembre 2021.

Al di là della dualità

Con il flusso della vita e dello spirito, tutto e tutti ricevono la loro parte, mentre i cicli vanno e vengono. Inspiriamo ed espiriamo. Diamo e riceviamo. Ci sono onde e cerchi. Ci sono pari e dispari. Finché siamo nei mondi della dualità, abbiamo a che fare con i contrasti, con gli alti e i bassi, il bene e il male, il dentro e il fuori. Ma nella consapevolezza, come anima, possiamo andare oltre la dualità, oltre le polarità, oltre e le illusioni.

Cosa significa andare oltre la dualità?

Inizialmente, andare oltre è comunemente ancora molto duale di per sé. Questo dura finché si rimane intrappolati nella polarità dell'essere dentro la dualità o del vedere se stesso come oltre. L'oltre in quanto tale è ancora ben all'interno della dualità, poiché si continua a distinguere tra essere dentro la dualità e presumibilmente oltre o fuori.

Infine, quando due o più lati si fondono e si uniscono in un unico insieme indivisibile, non ci sono più distinzioni di dualità e le polarità si dissolvono. Allora, tutto è semplicemente, tu sei, e io sono – noi siamo! D'ora in poi, non ci sono più pretese di aver raggiunto oltre. Non ci sono parole adeguate. Ma c'è l'azione. Questo caratterizza un punto di vista dell'anima, della consapevolezza oggettiva, dell'amore e dell'accettazione divina.

Come possiamo andare oltre le polarità e le illusioni

Qui è dove diventa personale – molto personale. Dopo tutto, ognuno segue il proprio percorso individuale attraverso la vita e oltre. L'unico modo infame è il proprio modo, la propria esperienza. Questo va oltre le parole e la mente; diventa una questione di azione e di essere.

Ci sono molti strumenti e insegnamenti più o meno utili a livello individuale che si possono applicare nello sforzo di spiegare e di avanzare oltre le polarità e le illusioni. Per me, Ulrico, il suono è stato e continua ad essere fondamentale per il mio cammino attraverso la vita e il mio dispiegamento – il suono, insieme alla luce, il spirito divino e l'amore, così come insegnanti e guide interiori ed esteriori.

Il suono può essere usato come mantra, possibilmente in combinazione con sillabe sacre come ॐ – Ōṁ / Aum o HU. Tonalibus promuove l'uso dei loop di tonalità, come la tonalità del mese (la prima voce della homepage), i loop di campioni sonori di tonalità selezionati individualmente (dal catalogo delle tonalità ancorate) o un mantra sonoro individuale come strumenti per aiutare ad andare oltre i limiti e la dualità, per rafforzare la propria esperienza personale e la connessione individuale con la scintilla divina in ognuno dei nostri cuori.

Tutto e tutti esistono, tu ed io, nella libertà spirituale e nell'amore divino, come anima nella consapevolezza. Al di là della dualità!

IMG_3892 cx - Oltre la dualità
Il fascino infinito dell'alba e del sorgere del sole – gennaio 2021 – Grächwil, Svizzera

Il cancello si apre

Il cancello si apre

Ci voleva solo un po' d'azione

Fai un passo avanti, bussa alla porta, chiedi in equilibrio.

Si realizzerà?

Certamente diversamente da quanto ci si aspettava

Potrebbe andare molto meglio di quanto previsto

Anche se visto obliquamente per tutto il tempo in pura essenza

Ci si chiede, potrebbe mai essere così meraviglioso?

Sì, è possibile!

Abbracciato con piena accettazione

Tutto è così com'è, totalmente affidabile nella natura e in Dio

Incoraggiando tutti ad attraversare il davanzale del cielo!

Il cancello si apre
Onorare un mandala di sabbia prima del suo scioglimento – Kiental – giugno 2018

Non è così

Dopotutto,
non è così
molto ovvio?

Certo, per uno 
che conosce, 
che ha visto, 
che ha vissuto 
in prima persona, 
è chiaro 
e semplice.

Ma per altri
è al di là,
un segreto
da scoprire,
un mistero
da vivere,
anche se
proprio davanti
ai propri occhi.

Quindi dai 
il meglio di te, 
trattenendo 
nessuna cosa 
e nessuno.

In tal modo ogni 
singolo momento 
offre e apre
una nuova porta
ai segreti della vita
e l'amore divino.
Non è - Lauenensee
Il lago Lauenen – un gioiello così protetto che potrebbe diventare un ricordo – settembre 2013 – foto di Sabina Haas

Prima verso l'esterno

Un fine
nuovo inizio
un vuoto
a riempire.

Apprensione
di essere aperto
vulnerabile
ricettivo
verso tutti,
quando solo
uno cosa
alla volta
può venire
o partire.

Fai posto
dai spazio
e la libertà
prima verso l'esterno
il flusso scorre
poi verso l'interno
in equilibrio.

Nostra casa
è il cuore
dell'amore
di Dio
presente
adesso
per sempre
in eternità.
Prima verso l'esterno
Il sole sta per sorgere da dietro le montagne – Grächwil, Svizzera – dicembre 2020